5

5 Consigli per le spose durante la cerimonia

5

Finalmente è arrivato il grande giorno! Tutto è pronto: hai già scelto il tuo abito da sposa, hai optato per una tipologia di bouquet, hai studiato minuziosamente il menù del tuo banchetto nuziale. Ed ora? Ora tocca entrare in Chiesa, attraversare la navata ed iniziare la tua vita da moglie.

PUBBLICITÀ

Ma non tutto è così semplice come sembra! Molte spose, a causa del momento di tensione, stress misto ad eccitazione ed allegria, dimenticano alcuni piccoli dettagli, che vengono totalmente cancellati dalla mente. Quali? Fai molta attenzione alle 5 cose che le spose sono solite dimenticare e…fai in modo che tutto fili liscio! Abbiamo chiesto ad una delle più importanti wedding planner italiane alcuni aneddotti sulle dimenticanze più comuni delle spose. Lei èGiada di Misuraca Wedding&Event: “A me è successo che una sposa dimenticasse il bouquet a casa: è stata la dimenticanza più estrema ma potrebbe succedere che nella agitazione la sposa non ci faccia caso. Sempre per colpa dell’agitazione potrebbero dimenticare il testo della promessa, per questo è essenziale che ci siano due libretti (uno per la sposa e uno per lo sposo). E poi la dimenticanza più classica…il fazzoletto! Infatti noi ne abbiamo sempre uno per emergenza”.

PATCH Wedding 

1. Cammina lentamente

Se c’è una cosa che di cui siamo sicuri, è che molte spose, non colgono il ritmo giusto per camminare lungo la navata della Chiesa. Non c’è fretta alcuna: dovrete prendervi il vostro tempo, camminare a tempo con la musica, sorridere ai vostri ospiti, alla persona che vi accompagna e soprattutto sentirvi il centro dell’attenzione dell’intera Chiesa. Siete voi le protagoniste, non dimenticatelo!

Gaetano Clemente Photographer

2. Osserva la tua dolce metà

Sicuramente tutto lo stuolo di parenti ed amici è importantissimo, dovrai farli sentire parte attiva dell’evento e non semplici ospiti. Adorerai osservare l’outfit delle invitate, il volto commosso di tua madre, i sorrisi dei tuoi migliori amici. Ma attenzione a non dimenticare il promesso sposo! Sarà altrettanto nervoso e ti starà aspettando con il cuore in gola, quindi dagli l’importanza che si merita. Scrutalo, osservalo ed innamorati di più ad ogni passo verso di lui.

Matrimoni all'italiana

3. Sorridi!

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Ebbene sì, potrà sembrare pleonastico dirlo ma molte spose dimenticano di far trasparire dal volto la felicità che sentono dentro. Sappiamo benissimo che i nervi giocano tiri mancini, ma fermatevi un attimo e pensate che state vivendo il giorno più importante della vostra vita con l’uomo dei vostri sogni. Tutto il resto dovrà passare in secondo piano, e quindi…sorridete, sorridete, sorridete!

Officine Visuali Wedding Photo & Film

4. Presta la giusta attenzione alle parole e ai gesti

Non perderti nemmeno una parola che verrà proferita durante la cerimonia! Le cerimonie religiose sono meravigliose proprio perché veicolano amore allo stato puro. Ascolta con attenzione l’omelia del sacerdote, emozionati con lo scambio degli anelli, ripeti convinta i tuoi voti nuziali e non lasciarti influenzare da altri fattori. Vivi il momento!

Emiliano Russo

5. Prendi per la mano il tuo futuro marito

Sicuramente la cerimonia religiosa è la parte più formale dell’intero matrimonio, ma restare rigida e lontana dal tuo promosso sposo non ti aiuterà a rilassarti. Sarebbe opportuno che gli tenessi la mano, stringendola nei momenti di maggiore pathos, fino ad arrivare all’agognato primo bacio da novelli sposi!

Luca Bottaro Studio
21-04-2020